Comm. Riccardo MAURI-UNIMRI - Unione Nazionale Insigniti Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Comm. Riccardo MAURI

     


Comm. Riccardo MAURI

 
Foto_Riccardo2_MauriRiccardo Mauri è nato a Roma il mauri620 settembre 1966, non è coniugato e risiede a Fiumicino.
Ha effettuato studi di Ragioniere Programmatore e studi universitari in Giurisprudenza e in materie economiche con specializzazione presso la Scuola Superiore di Amministrazione Pubblica in Fiscalità, in Contenzioso Amministrativo, Giurisdizionale e Arbitrato nei Contratti. Possiede una laurea h.c. in Scienze Sociali e Umanitarie conferita il 31 gennaio 2017;

Lavora per il Servizio Sanitario Regionale  dal 27/02/1989 presso l’Azienda USL Roma 3.

mauri7E' stato Responsabile dell’Ufficio Contenzioso dell’Azienda e Procuratore Speciale del Direttore Generale presso la Regione Lazio per la sottoscrizione di accordi transattivi tra l'Azienda ed i fornitori di beni e servizi del Sistema Sanitario Regionale.

Si è relazionato con le più alte Magistrature amministrative dello Stato.

Ha svolto funzioni di raccordo tra l'Ufficio Legale Aziendale e la U.O.C. Risorse Economico Finanziarie per la definizione amministrativo-contabile dei giudizi pendenti anche con attività e predisposizione di atti transattivi con i legali di controparte.

E' stato anche responsabile dei rapporti aziendali con il Consiglio di Stato e con i vari Tribunali Amministrativi Regionali evitando, ove possibile, in merito ai ricorsi per ottemperanza, la nomina dei Commissari ad Acta. Ha gestito in prima persona, in nome e per conto dell’Azienda, le relazioni con gli stessi una volta insediati.

MAURI_tessera_avisAttualmente incaricato per Verifiche Contabili, Anticorruzione, Trasparenza ed Integrità, Privacy e Contenzioso Legale.

Impegnato da sempre nella Comunicazione Sociale, iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti nell’Elenco Pubblicisti n. tess. 124268, è Direttore Responsabile e scrive su periodici vari.

ADR (Alternative Dispute Resolution – Metodo alternativo di risoluzione delle controversie) – Mediatore Professionista presso “Mediazioni & Arbitrati”.

Ha studiato Diritto Internazionale Umanitario presso il Corpo Militare della C.R.I..

MAURI2Ufficiale in congedo del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana con il grado di Capitano e soggetto a richiami con idoneità a missioni internazionali con responsabilità amministrativa, tecnica e logistica delle strutture sanitarie e dei posti medici avanzati. Richiamato a novembre e dicembre 2005 per il “Corso Informativo Platone” ed a giugno 2006 per il programma addestrativo finalizzato all’impiego in teatro operativo nell’ambito della missione “Antica Babilonia” in Iraq.

Donatore di sangue. Dal 1984 ad oggi ha profuso un costante impegno contribuendo a far aumentare le donazioni di sangue a beneficio degli ammalati che quotidianamente necessitano di una trasfusione. Ad oggi, grazie anche alle donazioni in multicomponent - aferesi, ben oltre 265 persone hanno usufruito del suo dono.

MAURI1

Dal 1996 al 2005 è stato Consigliere di Avis Comunale Roma, dal 2005 al 2009 ha svolto l'incarico di Vicepresidente Vicario di Avis Regionale Lazio e dal 2009 al 2017 è stato dirigente associativo di AVIS Nazionale.

Ha collaborato, nel corso degli anni, in qualità di referente regionale, con l’Istituto Superiore di Sanità e con il prof. Luca Cavalli Sforza, famoso genetista, per importanti progetti che hanno visto coinvolta AVIS su tutto il territorio nazionale.   

Avendo maturato esperienze associative a vari livelli si è rapportato con tutte le Istituzioni al fine del raggiungimento dell'autosufficienza ematica sia regionale che nazionale. E' impegnato nell'Area Comunicazione e nelle attività di Cooperazione Internazionale.

Organizzatore dell’Assemblea Generale Mondiale della Federazione Internazionale delle Organizzazioni dei Donatori di Sangue (FIODS) svolta a Roma nel 2006.

Organizzatore dell’Assemblea Generale di AVIS Nazionale svolta a Roma nel 2009.

Su mandato del Consiglio Nazionale è stato delegato a rappresentare AVIS all'Assemblea Mondiale della FIODS (Federazione Internazionale Organizzazioni Donatori Sangue che unisce più di 80 paesi nel mondo che donano sangue con i stessi principi italiani), tenuta nel 2012 in Grecia, nel 2013 in Francia e nel 2017 in Spagna; per ulteriori incarichi ha rappresentato AVIS Nazionale nel 2013 in Svizzera e nel 2016 in Belgio presso il Parlamento Europeo a Bruxelles.

mauri4Ha partecipato a vari convegni internazionali tenuti dalla FIODS a Napoli, San Marino, Matera e presso la Città del Vaticano.  

Ha contribuito alla predisposizione del progetto, approvato ufficialmente dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale d'Italia che ha finanziato il programma di IILA (Istituto Italo-Latino Americano), per il miglioramento della sicurezza e qualità trasfusionale in Bolivia, El Salvador e Guatemala. Tale progetto vede direttamente coinvolta AVIS Nazionale e la FIODS.

mauri5Ricercatore storico e coautore nella scrittura del soggetto "IL COLORE DELLA VITA" per la realizzazione di un film al fine di far conoscere l’importante contributo sociale dato da AVIS sia in Italia che all’estero. Fumetto, realizzato in 64 tavole, in collaborazione con è finalizzato a stimolare i ragazzi a cui è destinato pur potendo conquistare qualsiasi lettore. Il valore etico, generato da una passione per il bene del prossimo,Il romanzo delle vite di Vittorio Formentano, Giorgio Moscatelli e della sua Pinuccia e anche di molte altre, tutte quelle salvate da quella caparbia intuizione che tutti conoscono con il nome di AVIS.
Lo scopo dell'opera, di profondo
Ideatore e coautore del fumetto - "IL COLORE DELLA VITA" - Storia di coraggio e amicizia - che racconta la nascita dell'AVIS e dei suoi fondatori.
la Scuola Internazionale di Comics ed impreziosito dalle parole del Presidente della Repubblica, è stato presentato al MIUR ad ottobre 2017. Accolto in molte scuole di ogni ordine e grado delle regioni d'Italia, ha già raggiunto successo nella sensibilizzazione all'impegno civile dei giovani. Tradotto anche nelle lingue ufficiali della FIODS (francese, inglese e spagnolo) e distribuito ai delegati dei vari continenti durante l'Assemblea mondiale tenuta a Roma ad aprile 2018.

Coordinatore di Gruppo e Comandante di Unità da Diporto con attività subacquee e speciali nella Protezione Civile.

In possesso del brevetto S.N.S. – Società Nazionale di Salvamento per la sicurezza della vita sul mare.

In possesso del brevetto OPSA C.R.I. - Operatore Polivalente Salvataggio in Acqua della Croce Rossa Italiana.

Esperto sommozzatore pluribrevettato con varie didattiche ed in particolare con la C.R.I. per Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali (SMTS).

Ha collaborato con diverse Soprintendenze dei Beni Culturali per scavi archeologici subacquei.

Soprintendenza dei Beni Culturali ed Ambientali di Trapani - scavo subacqueo sul relitto medievale del XII sec. d.C. denominato “Il relitto del faro”  a San Vito Lo Capo;

Soprintendenza dei Beni Culturali ed Ambientali di Trapani - scavo subacqueo presso il sito di Cala Gadir sui fondali dell'isola di Pantelleria.

Soprintendenza Speciale del Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico "L. Pigorini", scavo subacqueo sul villaggio neolitico de "La Marmotta" ad Anguillara Sabazia.

Ha maturato esperienze nel campo cinofilo per l'addestramento di cani per utilità sociale tra cui il salvamento di vite umane e la pet-therapy.  Sua l’idea, approvata dalla Direzione Generale della ex ASL Roma D, assieme al primario prof. Giuseppe Titti, di far entrare i cani nella pediatria dell’ospedale G.B. Grassi per aiutare i bambini sotto il profilo psicologico e relazionale.

Appartenente all’Associazione Italiana Arbitri della F.I.G.C. dal 1982 con ruoli da Dirigente e di Osservatore con compiti di formazione e verifica.

 

Riconoscimenti e Onorificenze

 

Conferimento da parte dell’A.V.I.S. della Benemerenza del Distintivo d'Oro con Diamante dopo aver effettuato la 120a donazione di sangue;

MAURI3Conferimento da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Protezione Civile - dell’attestato di Pubblica Benemerenza per attività svolte in momenti di emergenza – ID 45037 – POS 43267 – ai sensi del D.P.C.M. 19 dicembre 2008 e s.m.i.;

Encomio solenne da parte della Giustizia Amministrativa per l’eccellenza delle attività svolte in qualità di Responsabile dell'Ufficio Contenzioso della ASL, come da nota TAR prot. 00530 del 16/04/2010, che ha evidenziato la disponibilità, la sollecitudine e competenza unite alla serietà e discrezione;

Conferimento da parte del Presidente della Repubblica dell'onorificenza di CAVALIERE dell'Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” registrato nell’Albo al N. 36377 Serie V ai sensi del D.P.R. 2 giugno 2012;

Conferimento dell'onorificenza di valore mondiale "Croce di CAVALIERE al merito della FIODS/IFBDO (Federazione Internazionale Organizzazioni Donatori Sangue) - Order for International Merit of Blood", titolo attribuito a coloro che si sono distinti nell’apportare considerevoli benefici all'umanità. Riconoscimento assegnato per l'impegno profuso, in tanti anni, a favore delle donazioni di sangue delle comunità straniere in Italia e per l'attività di cooperazione fuori dai confini nazionali. Unica onorificenza riconosciuta in materia dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità). Motu Proprio del Presidente Mondiale FIODS 18 aprile 2015;

Conferimento della Laurea Honoris Causa in Scienze Sociali ed Umanitarie da parte del Senato Accademico dell’International University of Peace Switzerland - Università in Lugano - per il contributo in campo Culturale, Sociale ed Umanitario. Decreto Presidenziale N°. 098/17 del 31 gennaio 2017;

 

Nomina ad Accademico Onorario dell’International University of Peace Switzerland - Università in Lugano - con decreto Presidenziale N°. 039/17 del 31 gennaio 2017;

Encomio solenne, da parte del Sindaco del Comune di Fiumicino, per aver organizzato e coordinato, in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue 14/06/2017, una raccolta interassociativa tra AVIS, C.R.I. e FRATRES sul territorio comunale;

Conferimento da parte del Presidente della Repubblica dell'onorificenza di COMMENDATORE dell'Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” registrato nell’Albo dei Commendatori  al N. 831 Serie VI ai sensi del D.P.R. 27 dicembre 2017.


mauri9

mauri10

mauri11