La Sezione MONTELLA-UNIMRI - Unione Nazionale Insigniti Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Sezione UNIMRI MONTELLA

                           


La Sezione UNIMRI - Montella

000004_SEZ_MONTELLA

 

Atto_Costitutivo_di_Sezione_Montella
 
Barletta, domenica 15 settembre 2019
Incontro della delegazione UNIMRI Montella
con la delegazione UNIMRI Barletta

Copertina_Fieramosca_Ottobre_2019
    Articolo_ottobre_2019 



 
Montella, venerdì 19 luglio 2019, ore 19:00
Assemblea per la Costituzione
della Sezione UNIMRI Montella  


aaa00  aaa01  aaa05
 
aaa02  aaa56  aaa03

aaa62  aaa88  aaa85

  aaa84  aaa87  aaa89

aaa90


Un brindisi finale
con la birra ricavata dalle castagne dell'azienda Malerba
non può che portare bene. Cin cin!

Montella, 21 agosto 2019
Presentazione della Sezione UNIMRI Montella
al Cte Cp CC di Montella

 
Uff. Sebastiano LAVECCHIA - 21 agosto 2019 - Questa mattina, il Presidente della Sezione UNIMRI di Montella: Cav. Salvatore MALERBA, accompagnato dal Vice Presidente di Sezione: Uff. Sebastiano LAVECCHIA, nel presentare alle Autorità Civili, Ecclesiastiche e Militari, presenti sul territorio, la nostra Sezione, sono stati ricevuti dal Comandante della Compagnia Carabinieri di Montella, Capitano Rocco DE PAOLA, a cui sono stati comunicati i nominativi degli Insigniti OMRI presenti nell'Atto Costitutivo della Sezione nata il 19 luglio scorso, e sono state esposte le finalità e presentati i programmi attuali e quelli futuri in previsione, a sostegno delle persone sofferenti, indigenti e bisognose. La Sezione UNIMRI di Montella annovera tra i suoi Soci un buon numero di appartenenti all'Arma Carabinieri e tutt'ora in servizio. Cordiale e costruttiva, è risultata ogni esposizione, intercorsa tra il Presidente della Sezione MALERBA e il Comandante DE PAOLA, a cui è stato fatto dono del Crest associativo che ha immediatamente trovato la sua giusta collocazione tra quelli bene in mostra, sulla "Parete della Legalità" nell'ufficio dell'operativo Comandante. "ACTA NON VERBA"... E si continua.
000a1  000a3  000a4

000a5
 
 
Montella, 20 agosto 2019
Cerimonia di commemorazione dei Caduti
su invito del Cte Cp CC di Montemarano

 

Uff. Sebastiano LAVECCHIA - 20 agosto 2019 - La Sezione UNIMRI di Montella, nella persona del suo presidente, cav. Salvatore MALERBA, del vice presidente uff. Sebastiano LAVECCHIA e del consigliere cav. Gerardino MONTI, nell'odierno pomeriggio, su invito del Comandante della Compagnia Carabinieri di Montella, Cap. Rocco DI PAOLA, hanno presenziato a Montemarano, alla cerimonia per rendere onore e commemorarne la memoria, presso il monumento ai Caduti e in serata all’esibizione della Fanfara del 10°Reggimento Carabinieri “CAMPANIA” dell'Arma Carabinieri. Con le massime autorità civili, militari e religiose, è intervenuto il Generale di Divisione STEFANIZZI, Comandante della Legione CC. CAMPANIA e tutti i vari Comandanti dei reparti nel territorio. Ricco di commozione, e molto sentito, il discorso del Sindaco di Montemarano Beniamino PALMIERI.
"ACTA NON VERBA"... E andiamo avanti.


000c1  000c11  000c10

000c3  000c13  000c4

000c8  000c2  000c20

000c24  000c22  000c25

000c6  000c16  000c19 

  



Montella, 19 agosto 2019
Incontro con il sindaco di Montella
dott. Rizieri Rino BUONOPANE
 

Uff. Sebastiano LAVECCHIA - 19 agosto 2019 - Essere presenti sul territorio della Regione Campania, presentarsi e parlare di ogni nostra finalità, dei progetti presenti e futuri, con la semplicità di un'unica espressione, quella del : "Donare senza nulla chiedere".
Questo ed altri, sono stati i temi dell'amichevole incontro odierno con il primo cittadino della Comunità di Montella dott.
Rizieri Rino BUONOPANE. Un'esperienza positiva, vissuta stamani con il nostro Presidente di Sezione cav Salvatore MALERBA, in nome e per conto di tutti gli Associati della Sezione UNIMRI di Montella, nel primo degli incontri programmati con le Autorità Civili, Militari e Religiose di Terra d'Irpinia. Siamo Insigniti e non a caso.
"ACTA NON VERBA".

 

000b2  000b3  000b4  

000b5



Montella, 11 agosto 2019, ore 18:00
Cerimonia di Commemorazione
dei Caduti di tutte le guerre

Montella (AV) 11 agosto 2019. Questo pomeriggio, nella annuale ricorrenza di celebrazione della Santa Messa, officiata da Don Andrea Ciriello, come tradizione vuole nella 2°settimana di Agosto, sul bellissimo scenario, naturale, del Santuario del SS. Salvatore (954 mt. s. l. m.) in Montella, a ricordo dell'estremo sacrificio di tutti i Caduti, di ogni Arma, in tutte le guerre, organizzata dalla Presidenza Provinciale dell’Associazione Nazionale Bersaglieri e dalla Sezione Bersaglieri "E. Caldarone" di Montella, unitamente alla locale Associazione del Monumento all'Emigrante e gratificata con il Patrocinio del Comune di Montella. Quest'anno, la celebrazione, ha visto una presenza numerosissima di montellesi e dei tanti emigranti, giunti da ogni parte del mondo. Per l'odierna, sacra funzione, anche la nostra neonata Sezione UNIMRI di Montella, ha avuto in questo bellissimo pomeriggio, tutto da ricordare e incorniciare, il gratificante "ritaglio" di visibilità, presentandosi, in modo ufficiale ad una attenta e curiosa comunità montellese. A dare un forte, quanto giusto, segnale di vera vicinanza al neo eletto Presidente di Sezione: Cav. Salvatore Malerba, ai componenti del C D. e Associati tutti, per gran parte presenti, non hanno voluto far mancare la loro presenza: il Cav. Gianni Porcaro (Presidente Nazionale), l'Uff. Giacinto Panebianco (Tesoriere Nazionale) e il Cav. Gino Marcoccia (Responsabile Nazionale alle P. R.) facenti parte del Consiglio Direttivo Nazionale. Oltre alla già citata, numerosissima, comunità montellese, erano presenti: il Sindaco Dott. Rizieri Rino Buonopane e le locali Autorità civili e militari, Assodarme, Confraternite, Misericordia, Fratres, Protezione Civile, vere forze portanti sul nostro territorio Regionale e Nazionale. Questo pomeriggio, fatto inusuale e in via del tutto eccezionale, il Responsabile Regionale per la Campania, dell'Associazione Nazionale Bersaglieri, il Prof Damiano Rino De Stefano, insieme, alla Sezione di Montella, ha dato via libera alla partecipazione della Fanfara di Bersaglieri congedati, giunti dalla vicina Calabritto sulle note della mitica Flick flock. Momenti di palpabile commozione sono stati vissuti all'interno del Sacrario Militare, presente nel Santuario, sulle note del Silenzio e della Canzone del Piave e subito dopo con un cadenzato, accompagnamento, all'inno di Mameli. A fine della cerimonia, in un simpatico convivio denso di strette di mano, scambi di "Attestati di Amicizia" si sono saldati vincoli di simpatica amicizia tra il Presidente Nazionale dell’UNIMRI cav. Gianni Porcaro, il Prof. Damiano Rino De Stefano e il nostro Presidente di Sezione cav. Salvatore Malerba che, per la circostanza ha "ufficializzato" la presenza della nostra Sezione, attraverso il dono gradito del gagliardetto UNIMRI, in terra di Campania. Altrettanto belle e ricche di significato, le impressioni recepite ed espresse dal Sindaco Dott. Rizieri Buonopane che ha gratificato questa nuova esperienza, fatta di "Fratellanza & Unione" tra Associazioni, presenti sul territorio. Testo: Uff. Sebastiano Lavecchia – foto: Cav. Donato Calabrese.




0002m   0004m   0003m 


0006m  0008m  00011m

 
0009m  00010m  00012m

    00013m